9° Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate: Là dov'era la Lucca-Pontedera

06 Marzo 2016 La dov'era la Lucca - Pontedera, passeggiata lungo la vecchia ferrovia. Officina Natura F.I.E. Toscana partecipa alla Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate andando a percorre un tratto di quello che resta della ferrovia Lucca-Pontedera, linea che funzionò per soli 16 anni,a partire del 1928 anno di inaugurazione e venne dichiarata soppressa negli anni ’50. Della ferrovia che doveva collegare in origine Lucca a Volterra e rimangono oggi solo alcune tracce lungo un percorso di circa 25 km. Con l’escursione di domenica 6marzo andremo a percorre uno dei tratti meglio conservati, la dove la ferrovia correva ai piedi dei Monti Pisani, a margine dell’area bonificata del ex lago di Bientina. La nostra iniziativa realizzata col patrocinio del Comune di Capannori, si svolgerà secondo il seguente programma: Tratta interessata: Ex ferrovia Lucca - Pontedera nel tratto Pieve - Colle di Compito (Lu). Punto di ritrovo: Località Palaiola, Via di Tiglio Pieve di Compito (Lu). Orario: 9.30. Descrizione: Partendo dalla chiesetta di S.Martino in Palaiola raggiungeremo il terrapieno su cui passava la vecchia ferrovia e ne osserveremo i resti in parte visibili. Giunti nei pressi dell'ex stazione di Colle di Compito, ci sposteremo nell'area naturale del lago della Gherardesca, area di rilevante interesse ambientale e luogo di rifugio di numerose specie di uccelli migratori. Percorrendone il perimetro e proseguendo lungo le vie sterrate della bonifica, torneremo alla ferrovia nei pressi del torrente Visona di Compito e da lì, nuovamente su un tratto della ferrovia, inizieremo il rientro. Escursione di 8 km circa, percorso privo di dislivelli rilevanti, durata 3 ore e mezzo circa comprese le soste. Importante: Per motivi logistici prega di prenotare entro il 2 marzo 2016. Ai partecipanti è richiesto un abbigliamento adatto ad un'escursione e calzature idonee (scarponcini trekking o stivaletti) per percorrere tratti sterrati e probabilmente fangosi. L'escursione è gratuita e verrà richiesta la compilazione di un modulo di adesione-scarico delle responsabilità. Gradito un contributo spontaneo a sostegno dell'associazione. Per partecipare scrivete al nostro indirizzo info@officinanatura.org